top of page
  • Oksana Bashmakova

Paralisi nel sonno: Cose che devi ASSOLUTAMENTE sapere!



Ti svegli o ti addormenti e improvvisamente con orrore ti rendi conto che non puoi muoverti.

Il corpo sembra di essere lì, ma non obbedisce!

In questo momento, sei posseduto da una paura selvaggia. Senti la presenza di qualcuno. Potresti sentire di essere toccato o premuto sul petto, rendendo impossibile la respirazione. Puoi persino vedere tutto QUESTO, sentire e annusare. In generale, a prima vista è un orrore completo.


Questo è un tipico caso di paralisi del sonno. Per coloro che non sono in argomento, questa è davvero una cosa spaventosa.


Per coloro che sono pratici dell'argomento, questo è un modo semplice per entrare in un sogno controllato.

Piuttosto, la paralisi del sonno rappresenta un sonno controllato

Quando siamo nella fase REM del sonno, il corpo fisico è sempre immobilizzato dalla paralisi. Ciò è necessario per non ripetere i movimenti che si verificano in un sogno.


Siamo in queste condizioni ogni notte. Questo è un fenomeno fisiologico assolutamente normale!


Sullo sfondo di stress, malattie, disfunzioni generali del corpo, e semplicemente così, a volte capita, che la coscienza si svegli prima del corpo fisico.

Cioè, la coscienza è sveglia e il corpo dorme.

Le paralisi del sonno è esattamente ciò, che ottengono alcuni praticanti con i metodi in modo volontario.

Sperimentando le paralisi, siamo già in un sogno controllato.

È solo necessario passare dalla giunzione di due stati (da fisico a sognante), cioè completamente al corpo del sogno.

Ho provato diverse tecniche attraverso le quali è possibile ottenere un sonno completamente controllato, proprio dalla paralisi del sonno, ma la più efficace è...


Non appena senti una paralisi, sposta completamente la tua attenzione sul fatto che stai toccando il telefono tra le mani guardandolo. Ignora il corpo immobilizzato. Bisogna al 100% passare alla presentazione dei sentimenti fantasma e alla visualizzazione del telefono!

L'enfasi dovrebbe essere posta precisamente sulla presentazione delle sensazioni del tocco, come lo tocchi, su come una sensazione tattile passa attraverso i palmi. Nel dettaglio immagina come lo guardi. Cerca di far sembrare il telefono come nella vita reale.

A poco a poco, cesserai di sentirti nella paralisi. I tuoi sentimenti fluiranno nella trama presentata. Ti sentirai chiaramente torcere il telefono tra le mani.

Ecco, sei in un sogno lucido! Resta solo da alzarsi più velocemente e procedere al raggiungimento degli obiettivi previsti.